venerdì, maggio 8

Il pralinato - praliné




una base utilissima, usata per aromatizzare creme, glasse, gelati, bavaresi (è usata per uno strato della torta setteveli)... e anche per aromatizzare gli stessi cake e dolci in generale; mischiato a del cacao amaro può fungere come farcia per questi

in frigo si conserva 2-3 mesi [anche di più ;) ]

chi più ne ha più ne metta :)
largo alla fantasia :)

la ricetta è di Reginette, cookaforum



ingredienti:
pari peso di frutta secca SPELLATA (lei usa metà mandorle e metà nocciole, io SOLO NOCCIOLE)
e zucchero

io faccio sempre:
200 g nocciole
200 g zucchero
1/4 di bicchiere d'acqua


Si mette a fuoco basso , lo zucchero con l'acqua, senza usare cucchiai di nessun genere, lo zucchero si cristalizzerebbe

Quando il caramello è biondo si aggiunge la frutta secca
A questo punto si deve girare con un cucchiaino di legno, il caramello ridiventerà zucchero, sabbioso, é giusto cosi.

continuando, questo zucchero ottenuto, cuocendosi, si scioglie di nuovo, diventando di nuovo caramello

in tutto sono stati necessari 15 minuti circa.

Si mette tutto su carta da forno, NON toccarlo mai, è molto ustionante, e si fa raffredare


Ho rigirato il tutto, sotto c'è piu caramello, cosi è piu facile a rompere a pezzetti piccoli, martello, schiaccia carne...e si rompe allegramente!!

E' rotto va benissimo, pechè vogliamo risparmiare un po' di fatica al robot!!

si mette nel robot per una decina di minuti, finché non si ottiene una bella crema omogenea che si stacca dalle pareti del robot

3 commenti:

Micaela ha detto...

dev'essere spettacolare! un bacione.

Federica ha detto...

Na bontà unica!!!

Sere ha detto...

sì, è veramente buonissimo :)ed ha un aroma....

:*