lunedì, dicembre 20

Un riciclo poco chic – ma molto goloso

 

… ovvero “i canederli del giorno dopo”

 

Mi erano rimasti 7-8 canederli, già lessati… siccome i miei non erano rimasti tanto entusiasti (forse devo prenderci la mano, forse non ci sono abituati loro, al gusto – i miei… come dire… tutto quello che va oltre un piatto di spaghetti per loro è un ufo - oggetto non identificato), “come posso fare per propinarglieli in un modo che non li faccia vomitare??”

Bhé, in frigo c’era del prosciutto crudo affettato (poco), e quando vuoi “mascherare” qualcosa… niente è meglio del formaggio… che peraltro è buonissimo. Io adoro i formaggi.

 

Quindi… via! pasticcio di canederli svuotafrigo (non è bello, ma è buono XD )

rici2 copiaf

 

Ingredienti:

olio

canederli

affettato (quello che avete in frigo, meglio se da smaltire, altrimenti niente)

formaggio abbondante (quelli che avete – io: 1 mozzarella, 3-4 belle manciate di parmigiano grattugiato, emmental)

 

Procedimento:

scaldare il forno a 220°C;

ungere bene una teglia larga;

affettare i canederli a fette di 1 cm circa di spessore, e distribuire le fette possibilmente facendone un solo strato (al limite tappate i buchi fra le fette);

fare qualche bel giro d’olio, mettere in forno a dorare per 15 minuti circa (io ho usato anche il ventilato, diminuendo di 20°C la temperatura); i canederli si gonfieranno un po’ (almeno, i miei han fatto così);

spezzettare la mozzarella e distribuirla uniformemente sui canederli; fare un bello strato di parmigiano; spezzettare il prosciutto e distribuirlo sulla superficie, fare un bello strato di fettine o cubetti di emmental, poi ancora parmigiano (fare in modo che i canederli siano tutti ben coperti e non visibili sotto gli strati) e un giro d’olio; rimettere in forno per far sciogliere i formaggi e volendo far dorare e gratinare.

 

rici4 copiaf

rici3 copiaf  rici copiaf

stamp_approved4

3 commenti:

piccoLINA ha detto...

Adoooooro le ricette del riciclo e devo dire che questa mi ha messo un certo appetito!!!!Ottima! E ora ti sbircio pure la ricetta dei canederli che mi strapiacciono!
Ne approfitto anche per farti i miei auguri di felice Natale!
Un abbraccio
Paola

sandramilù ha detto...

Bè hai proprio ragione:non c'è niente di meglio che riciclare,informaggiare e infornare...buonissimo! Il risultato è sempre strabiliante!!
Brava...non si butta mai nulla!!!

Buone Feste cara
Sandra

Catarina - ReceitaseSaboresdoMundo ha detto...

Esta com um aspecto delicioso...
Adoro ragione, gostei muito da
receita. de certeza que ficou uma
delicia.
Beijinhos e Boas Festas!