venerdì, luglio 12

Starbucks' Chocolate Cinnamon Bread (più o meno)

Su facebook ho letto un commento di Sarah a una foto che aveva segnato su Printerest fra le ricette da provare.

E allora io, che niente di meglio avevo da fare, ho deciso di testare quella ricetta.


Starbucks' Chocolate Cinnamon Bread
da qui

Ingredienti:
per 2 stampi da plumcake 23x13cm (oppure 4 stampi in alluminio usa e getta monoporzione - ca. 14,5x12 cm)

1 1/2 cups di burro a temperatura ambiente (io ne ho messi 300 g)
3 cups di zucchero semolato (io ne ho usato 1+3/4 cup, ma forse ci vogliono quasi tutte e 3 le cups)
5 uova a temperatura ambiente
2 cups farina
1 1/4 cup di cacao amaro (1 cup Hershey's special dark cocoa + 1/4 cup di cacao amaro dell'Eurospin)
1 tbsp cannella in polvere
1 tsp sale (io ne metterei mezzo)
1/2 tsp di lievito per dolci
1/2 tsp di bicarbonato
1 cup latticello (o 1 cup di latte intero + 1 cucchiaio di limone o aceto e lasciato riposare per 15 min.)
1/4 cup acqua
estratto di vaniglia o aroma

Per la copertura:

1/4 cup di zucchero semolato
3/4 tsp di cannella in polvere
1/8 tsp di zenzero in polvere
1/8 tsp di chiodi di garofano in polvere
1/4 cup di zucchero brillante (è zucchero in grani più grossi di quello semolato) - omesso per mancanza di disponibilità


Procedimento:

preriscaldare il forno a 170°C;

imburrare e cospargere di cacao (o foderare con carta da forno lasciando strabordare i lembi oltre lo stampo per facilitare l'estrazione del dolce una volta freddo) gli stampi;

in una ciotola piccola mescolare gli ingredienti per la copertura e tenere da parte;

setacciare gli ingredienti secchi in un'altra ciotola (farina, cacao, cannella, sale, lievito e bicarbonato), e tenere da parte;

montare a spuma il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso;

unire le uova una alla volta attendendo che il precedente sia stato ben incorporato prima di unire il successivo; (di tanto in tanto rimuovete l'impasto dai lati della ciotola e unitelo a quello al centro per ottenere un composto uniforme);

mescolare l'acqua al latticello e all'estratto di vaniglia, e unire questa miscela al composto di burro, a velocità bassa, alternandola agli ingredienti secchi;

suddividere l'impasto nelle teglie, e cospargere uniformemente ogni teglia con la miscela per la copertura;

cuocere 45/50 minuti (fare la prova stecchino: deve uscire asciutto);

sfornare, lasciar raffreddare 15 minuti, quindi sollevando le linguette di carta forno, sformare i dolci e lasciar raffreddare completamente (io li ho sformati la mattina dopo).




2 commenti:

Valentina Minibonbons ha detto...

ma sembra talmente golosa che mi devo segnare la ricetta!!

Alice ha detto...

arg!!!!! quando vedo delle cose con quel colore non so resistere *_* mi ispira un sacco! ma alla fine ai tuoi è piaciuto?