mercoledì, luglio 3

Lavoro di gruppo (più o meno)

Qualcuno ha trovato la ricetta. In inglese.
Qualcuno (io) l'ha tradotta in italiano.
Qualcuno (sempre io) ha testato PERSONALMENTE la ricetta, solo perché vuole TANTO BENE alla persona che ha chiesto di tradurre la ricetta, e a quelle che l'hanno apprezzata (si è creata una specie di discussione su questa ricetta su facebook), e ha fatto PERSONALMENTE la conversione cups-grammi (pesando il contenuto di ogni cup sulla bilancia), sempre per la stessa ragione.

Qualcun altro ha testato personalmente... i biscotti. E ha decretato che:
- li mangerà tutti lui, e non ne lascerà nessuno agli altri;
- sono fuori scala di valutazione (il punteggio è oltre il 10 in una scala 1->10)
- sono buoni pesantemente;
- vale la pena faticare in palestra per svolgere l'opera di collaudatore ufficiale ^_^

Un bel lavoro "di gruppo".
Più o meno.............




Biscotti buoni da morire al quintuplo cioccolato




Ingredienti:
per 24 biscotti (io ho fatto mezza dose)

165 g farina 00
30 g cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di sale
225 g di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente con contenuto di cacao pari al 50% o meno)
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (io ho usato vanillina)
70 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
105 g di zucchero di canna fine (io ho usato quello apposta per dolci di canna, superfine, americano)
55 g zucchero semolato
170 g cioccolato fondente al 72% di cacao, a pezzettini (scaglie grossolane della dimensione di gocce di cioccolato)
90 g cioccolato al latte, a pezzettini (come sopra)
90 g gocce di cioccolato fondente


Procedimento:

Setacciare gli ingredienti secchi (farina, cacao, lievito, sale), in una ciotola di medie dimensioni, e tenere da parte;

sciogliere al microonde i 225 g di gocce di cioccolato (o cioccolato tritato) fino ad ottenere un composto liscio;

in una ciotola piccola, sbattere le uova e la vaniglia. mettere da parte. Con uno sbattitore elettrico sbattere il burro finché non si ottiene un composto spumoso, circa 1 minuto, quindi unire i due tipi di zucchero e sbattere.

unire il composto di uova sbattute e vaniglia, e sbattere finché non sarà stato ben incorporato. Unire il cioccolato fuso e sbattere per amalgamare il tutto. Unire gli ingredienti secchi a velocità bassa. Incorporare le gocce di cioccolato (e le scaglie/pezzettini);
(nota: nei paesi anglo sassoni hanno gocce di cioccolato divise in base alla percentuale di cacao che contengono, per quello si vedono negli ingredienti tipi di cioccolato con una diversa percentuale di cacao)

mettere il composto a raffreddare in frigo per 30 minuti almeno. Preriscaldare il forno a 175°C;

prendere la quantità di due cucchiai di composto per ogni biscotto e formare una delle palline. Metterle su carta forno (distanziate) e cuocere 10 minuti (io le ho cotte 15 minuti), o finché i biscotti avranno appena iniziato a solidificarsi e il centro degli stessi apparirà ancora molto morbido. Si induriranno una volta che si saranno raffreddati.

lasciar raffreddare i biscotti sulla lastra del forno per almeno 5 minuti, prima di trasferirli su una gratella a raffreddare completamente.







--

Nota:
- i miei li vedete più bassi perché ho saltato il passaggio di riposo in frigo... avevo troppa voglia di provarli... ma comunque mi piacciono così ^_^

7 commenti:

Valentina Minibonbons ha detto...

Che trionfo di cioccolato!!! Mamma mia che buoni!! La ricetta me la segno somo talmente golosi che li devonprovare!!!

Paola L. ha detto...

Vado pazza per il cioccolato ,questa ricetta è un omaggio a questo alimento, non posso fare a meno che copiarmi la ricetta, ma secondo me dovrei aumentare il dosaggio.Un abbraccio

Simo ha detto...

mamma mia sono da svenimento puro.......

doretta ha detto...

Brava!!!!
Grazie!!

Erica Ferreri ha detto...

Serena... che bello leggerti. Ogni tanto passo e mi ricordo di quei capelli lunghi lunghissimi che hai tagliato il giorno dopo che ci siamo scritte. un momento che mi è sempre rimasto impresso, e poi i tuo blog ha iniziato ad essere innamorato e poi ci sei stata un po' meno ma io ogni tanto passo e le tue rictete non deludono mai. non posso non provarli :)

Alice ha detto...

sono stupendi e golosissimi...hai fatto solo un errore secondo me...fare mezza dose :-D

Maria Grazia ha detto...

Un vero tripudio di cioccolato!!!
Superlativi!!!
Un caro saluto, Serena
Maria Grazia