mercoledì, gennaio 11

Come si fa presto a cadere nel dimenticatoio…

 

Voi non lo sapete… ma in questi mesi ho prodotto più cose di quelle che voi avete visto. Sfogliando le cartelle sul mio pc, mi sono accorta che non ci sono solo altre persone che hanno un mare di arretrati da postare –_-“ buah… appello: se vedete nei post precedenti foto di cibarie sconosciute (non ho mai pubblicato la ricetta)… me le fate notare?? così mi do una mossa a postarle >:D

 

Comunque… mi ero dimenticata di questi, fatti da portare a Cavalese, gli

 

Ovis Mollis

da qui, presi da qui

811_12_11009

Ingredienti:

150 g farina

3 tuorli sodi*

50 g zucchero a velo vanigliato

100 g burro

scorza limone

1 pizzico di sale

cioccolato fondente (74% di cacao)

 

*per lessare i tuorli:

mettere a bollire un pentolino con dell’acqua, separare il tuorli dall’albume, senza romperlo, e dal momento in cui l’acqua bolle, versare il tuorlo, delicatamente, nell’acqua e calcolare 5 minuti, poi scolarlo e lasciarlo raffreddare.

811_12_11008

Procedimento:

Io ho lavorato burro e zucchero, ho unito i tuorli sodi passati al setaccio, l’aroma di limone, il sale, quindi la farina, fino ad ottenere un composto omogeneo;

far riposare in frigo almeno 1 ora;

fare dei bastoncini lunghi 7-8 cm, e metterli distanziati sulla teglia coperta di carta forno, poi metterli in frigo per almeno 1 ora;

cuocere a 180°C forno già caldo per 10/15 minuti (devono cuocere ma rimanere chiari, appena colorirsi);

quando sono ben freddi (io l’ho fatto la mattina seguente – venerdì – alle 6.30, prima di andare a lavoro…) immergere una estremità nel cioccolato fondente fuso, e lasciar rapprendere.

Se si vuole, far cadere una nevicata leggera di zucchero a velo sui biscotti finiti.

 

(Sarebbe meglio farli “invecchiare” 3 giorni prima di mangiarli.)

8 commenti:

nunny ha detto...

Buonissimi...li ho provati anch'io......uno tira l'altro....

BARBARA ha detto...

Splendida foto! Pure i ho un sacco di arretrati, ma che ci dobbiamo fare?Il tempo è quello che è mannaggia!!!

lidia ha detto...

Una meravigliosa bontàààààà

Pentole di cristallo ha detto...

Sai che giusto l'altro giorno volevo farli, vero che rimangono morbidissimi??

Alice ha detto...

che belli che sono :-) e immagino la consistenza fantastica che devono aver avuto...mmm...

ihihihih dai che un po' di foto ti sono arrivate ;-)

due bionde in cucina ha detto...

ciao, che belli, vorrei poter allungare la mano.
Per me è una novità quella dei tuorli sodi, ma ne so veramente poco riguardo la pasticceria, ho appena iniziato.
baci sabina

Elvira Coot ha detto...

Che meraviglia questi biscottini! E che voglia tuffarli nel cioccolato prima di andare al lavoro!! :)

Patrizia ha detto...

pure io ho una marea di arretrati, è che poi le ultime ricette sono quelle che posto e le altre rimangono, "di riserva"?
Voglio provare a fare anche i tuoi dolcetti, dalla foto sono una meraviglia!!