giovedì, novembre 3

Fra inzuppi e scarpette

 

Quando cucino qualcosa, adesso, mi trovo a dover tenere sempre in considerazione queste due cose. Per lui, non c’è pranzo senza scarpetta. Che si tratti dell’olio dell’insalata rimasto sul fondo del piatto, o il sugo ai funghi con cui ho condito i pici, non importa. Il destino dell’immancabile pezzo di pane rimasto sulla tavola è segnato.

A colazione, tutto muore inesorabilmente affogato in un tazzone da 500 ml di caffélatte. Anche quello che non andrebbe pucciato. Ma quando gli do in custodia un dolce, non ho più alcun diritto sullo stesso. Diventa lui padrone di “finirlo” come più gli aggrada…

biscott003

Biscottoni da inzuppo

adattati da qua

 

Ingredienti:

500 g farina

200 g zucchero

2 uova

5 cucchiai olio e.v.o.

10 g ammoniaca per dolci

vanillina e/o scorza limone

125 ml latte (qb per impastare)

biscott001

Procedimento:

impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una frolla lavorabile;

ricavare dei cilindretti di diametro 2 cm e lunghezza 10-12 cm;

(io li ho rotolati nello zucchero a velo)

modellarli per dar loro la forma di rettangolini;

cuocere in forno caldo a 180°C per 15-20 minuti (io ventilato 160/170°C) fino a doratura.

 

Io ne ho ottenuti più di 14.

biscott002

inzupp001  inzupposi

6 commenti:

Vevi ha detto...

Che belli e chissà che inzuppo!! ;)

brava Sere!

Vevi :)

Luisa ha detto...

il caffè è già pronto per inzuppare!! :-)... buonissimi di sicuro!

Enza Carpentieri ha detto...

cucinare pe runa persona speciale rende tutto ancor più bello!
è un piacere rileggere i tuoi post: ne traspare una grande tenerezza! :D

L'angolo cottura di Babi ha detto...

Inzupposissimi! Non sai quanto ne vorrei uno, ho proprio qui di fianco un bel bicchiere di latte e miele. Belli belli, buona serata. Babi

Alice ha detto...

buonissimi, e sì, questi sarebbero perfetti per l'inzupp, concordo ;-) :-*

giuli ha detto...

Buoni i tuoi biscottoni!!!