domenica, maggio 16

E adesso in dispensa da consumare c'è... latte condensato!

ma mi serve una ricetta per consumarne taaaaanto...

ci sarebbe il bolo de leite condensado (una torta al latte condensato)... ma le torte soffici in casa mia non piacciono (non che questo sia stato apprezzato di più eh... comunque... era tanto che volevo provarlo)

Il Quesillo, dolce venezuelano, e portoghese (pudim de leite condensado), che assomiglia al creme caramel.

Solo che ne volevo uno con "poche" uova... non so perché ma mia madre mi ha messo in testa che troppe uova nei dolci sono... un reato? e cerco sempre di "tirar via"...

La ricetta è di Mercedes70, cookaround, venezuelana DOC :)
il caramello l'ho copiato dalla mitica Patricia


Ingredienti:

per il caramello:
160 gr zucchero
100 ml acqua bollente

per il quesillo:
1 lattina di latte condensato
1 lattina (usare come misuratore la lattina del latte condensato) di latte
4 uova
vanillina o 1 cucchiaino di rum o cannella o cocco (che io ho dimenticato.........)


Procedimento:
iniziare a preparare il caramello, alla maniera classica (io uso questo metodo), e quando diventa marrone scuro (ma non fatelo bruciare troppo), lontano dal fuoco, versare l'acqua bollente, gradatamente e mescolando; rimettere sul fuoco quel tanto che basta ad eliminare eventuali grumi.

Versare il caramello nello stampo (o stampini) rivestendone fondo e pareti.

Mettere in un frullatore o mixer il latte condensato, il latte, l'aroma e le uova ed amalgamare bene il tutto.

Versare nello stampo.

Cottura a bagnomaria in forno già caldo a 180°C per 1 ora circa (stampo intero), per gli stampini mezz'oretta circa.

Lasciar raffreddare, mettere in frigo almeno mezza giornata prima di capovolgere su un piatto e servire il dolce.

7 commenti:

marifra79 ha detto...

Caspiata che delizia!Un abbraccio

elenuccia ha detto...

Ma non ho capito....prepari dolci uno più bello e goloso dell'altro, e nessuno apprezza?!??? se vuoi puoi venire ad abitare da me....vedrai come apprezzo ;-)
Non conoscevo questo dolce, a vederlo sembra tipo un budino, ma immagino che il sapore sia diverso.

arabafelice ha detto...

La parola "latte condensato" ha su di me lo stesso effetto delle sirene su Ulisse...se hai ancora latte condensato, ho da poco postato un cheesecake che ne contiene parecchio, e senza uova ;-)
Un bacio!

Tina ha detto...

E' vero assomiglia molto alla crème caramel. Buonissima comunque.... e anch'io ogni tanto mi invento qualcosa per consumare ciò ho di troppo in dispensa. Buona idea!

Alem ha detto...

noi adoriamo i dolcetti al cucchiaio, quindi non mi resta che provarla!

Sere ha detto...

grazie a tutte :)

@ elenuccia: eh sì, qui tutto fa schifo a tutti :( che "tutti" son poi solo due, però... son la maggioranza :( quello che faccio, con rarissime eccezioni, tocca mangiarlo solo a me :(

come sapore ricorda il creme caramel ;)

-bleach- ha detto...

questo mi ispira tantissimo !!!!! con il caramello..mmmmm...la prossima volta che non apprezzano sai dove sono :P