martedì, gennaio 7

Mi manca solo la Fanta… e poi siamo a posto!

 

Dopo la torta alla Sprite, e volendo dopo la torta alla Guinness, mi manca la Fanta e abbiamo completato la serie delle torte con bibite o.O

Questa ce l’avevo in testa da un po’…finalmente l’ho provata :D

[nb: scrivo con la mano destra, e con la sinistra reggo Lorenzo che mi si è addormentato in braccio ;)]

Torta alla Coca Cola

colacake2000

da qui

 

Ingredienti:

per uno stampo da 24 cm di diametro ca.

 

220 g di farina 00

240 g di zucchero

50 g di cacao amaro

3 cucchiaini di lievito per dolci

1/4 cucchiaino di bicarbonato

200 g burro

200 ml di coca cola (o simili)

175 ml latte intero (io parz. scremato)

50 ml di panna liquida

2 uova

vaniglia liquida

pizzico di sale

colacake001

Procedimento:

preriscaldare il forno a 175°C, imburrare una teglia e foderare il fondo con un disco di carta forno (ho spolverato le pareti di cacao);

sciogliere il burro su fuoco basso e unire la coca cola, mescolando, senza far mai bollire il composto; lasciar intiepidire;

mescolare le uova, la vaniglia, la panna e il latte, velocemente;

setacciare farina, cacao, lievito, bicarbonato, sale e zucchero in una ciotola;

mescolare tutti i liquidi insieme e versarli nella ciotola con gli ingredienti secchi, mescolando per avere un composto liscio, senza grumi;

versare nella teglia e infornare per circa 40-45 minuti (fare la prova stecchino dopo 40 minuti);

lasciar raffreddare e sformare, capovolgendo la torta sul piatto di portata e rimuovendo la carta forno delicatamente.

 

Preparazione della glassa:

210 g di cioccolato fondente (avevo solo quello Coop, e ho usato quello, senno: 140 g cioccolato 50-60% + 70 g cioccolato 70%)

200 ml panna liquida

15 g sciroppo di glucosio

15 g burro

 

Fondere a bagnomaria o al microonde il cioccolato precedentemente tritato;

far bollire la panna e sciogliervi il glucosio;

versare la panna in tre volte sul cioccolato, amalgamando bene;

per ultimo unire il burro;

versare sulla torta (eventualmente posizionandola su una gratella) coprendo bene superficie e lati (a me è avanzata un po’ di glassa);

lasciar rapprendere in frigo, quindi servire.

 

Attendere il giorno seguente per consumare il dolce.

   colacake2001

colacake002

colacake2002

6 commenti:

Elisa ha detto...

Ma dico io proprio oggi dovevo cominciare la dieta??? E tu posti questa robetta qui??? Mi sa che la proverò! E poi la farò sparire altrimenti continuo a lievitare... ;))

Erika Vincenzi ha detto...

Tenti proprio te!
Mamma che goduria dev'essere!

Mirtilla ha detto...

questa la devo fare assolutamente,solo solo per capire l'effetto della Coca Cola...cotto :)

veronica ha detto...

i miei figli quando la feci non ci credevano , e soprattutto una volta fatta non volevano assaggiarla
la tua è fantastica
complimenti
a presto veronica

ELel ha detto...

Non riesco proprio a immaginarmi il sapore....e poi mi ero persa quella alla sprite, ora vado a vederla!

sweetmiaomiao ha detto...

Wow , che goloso .... io devo ancora provare il dolce con la birra, l ho visto in vari blog e mi incuriosisce, poi passo di qui e ... vedo questo... che bello che buono ...lo proverò...
intanto mi unisco ai tuoi followers c