mercoledì, marzo 14

Non tutte le ciambelle riescono col buco

 

E ogni tanto bisogna accontentarsi. Se di “accontentarsi” si può parlare…

cavalesemarzo12014

Da tempo immemore avevo visto questa.

Era bellissima e mi ispirava un sacco. Finalmente avevo l’occasione per provarla…solo che… non è proprio venuta come nei piani originari… la farcitura aveva poco senso, visto che qualcuno butta tutto nel caffelatte… e la glassa… facendo la torta alle 19, e partendo alle 21.30, non avrebbe mai fatto in tempo a rapprendere… e allora, pazienza. Facciamo che per stavolta ci fermiamo a una buonissima, sofficissima, torta al limone perfetta da colazione.

cavalesemarzo12016

Torta al limone

da qui

stampo diametro 24 cm (per una torta bella alta) o 26 cm

 

300 g farina

300 g zucchero

1 bicchiere olio semi (120-140 ml)

1 bicchiere di latte (come sopra)

1 1/2 limone spremuto + scorza grattugiata

vanillina

3 uova

1 bustina lievito

pizzico di sale

 

Procedimento:

sbattere benissimo come per il pan di spagna le uova con lo zucchero, la vanillina, la scorza di limone;

unire a filo olio, latte, succo di limone;

con una spatola incorporare la farina setacciata col lievito e sale, in 2 o 3 volte;

versare nella tortiera imburrata e infarinata;

cuocere a 180°C per 40 minuti (io un’oretta).

cavalesemarzo12011 cavalesemarzo12012 cavalesemarzo12013

19 commenti:

Mary ha detto...

Scusa cos'ha che non va io la vedo cosi perfetta e deliziosa da accompagnare un tè !

Federica ha detto...

Sarà che non amo molto le glasse mentre adoro il profumo degli agrumi nei dolci, ma questa torta la trovo davvero perfetta nella sua semplicità. Sembra una piuma :)

ELENA ha detto...

ma credo che sia meglio così che con la glassa

Romy ha detto...

A me sembra assolutamente perfetta...una fettina per colazione o la merenda sarebbe il massimo!

Elena ha detto...

Sembra ottima anche senza glassa e farcitura :))

Anonimo ha detto...

Ciao Serena, seguo il tuo blog da un pò di tempo perché mi piace quello che proponi e come lo realizzi. Ho iniziato a cucinare anche io perché c'è un qualcuno - buona forchetta - che non disdegna un buon piatto, a maggior ragione se fatto da me e, possibilimente, dolce. Ma ci sono i macarons che avevi provato a fare e che poi non hai più riproposto...mi chiedevo se avessi raggiunto il risultato soddisfacente a cui aspiravi e se avessi qualche altro buon consiglio pratico da suggerire. Io vorrei provarci ma devo trovare i tempi giusti e la volontà. So che c'è un post in cui sono presenti tutti i link con suggerimenti utili per chi si voglia cimentare, penso anche però che è meglio fare tesoro di ciò che si accumula con l'esperienza diretta o con il confronto di chi ha cucinato con gli stessi "mezzi" casalinghi che la maggior parte di noi dispone.
Per finire ti ringrazio perché ho imparato a fare tante cose (e a trovare l'entusiasmo e l'amore per farle) proprio grazie a questo tuo blog.

Un saluto.
Terry***

Christian Jenny ha detto...

What a great post! I really enjoyed reading this. Thank you for sharing this valuable information with us. I have bookmarked this site and will be sure to check for updates. Keep up the good work!

Enza Carpentieri ha detto...

è un piacere leggerti serena.... ultimamente i tuoi post rispecchiano proprio il tuo nome! ;-)

Antonella ha detto...

Che bella faccia! Complimenti anche per le foto.

samax ha detto...

Sembra sofficissima e deliziosa...
Mi sono appena unita al tuo blog, se ti va, passa anche tu dal mio.
Sabry

monica ha detto...

meravigliosa questa sofficità, sono per le cose da colazione con i profumi di agrumi. meglio molto meglio!

Alida ha detto...

Scusa non hai messo le dosi dello zucchero.... Ciao, complimenti per il blog

Serena@TentarNonNuoce ha detto...

massi che c'erano sono le dosi dello zucchero......................


.............. bugia.... le ho messe stamani :D grazie per l'appunto! commenti come il tuo (significa che leggete davvero e non guardate solo le figure ;) ) sono quelli che preferisco. Grazie Alida!

La cucina della salute ha detto...

Complimenti bella questa torta al limone...anche se non è col buco secondo me è bellissima ! Complimenti bello il tuo blog, le foto sembrano vogliano dirti mangiami subito ! Mi aggiungo ai tuoi membri,augurandoti Buona Pasqua,ciao Roberta !

Tiziana ha detto...

beh si vede che è sofficissima.. per quelle colazioni che dovrebbero durare tutta la mattina.. ;-))

Serena ha detto...

Sembra la torta della nonna, "sofficiosa". Piacere mi chiamo come te e inizio a seguirti. Quando vuoi passa da me. Mi farebbe piacere. Serena

poisS ha detto...

ciao, sono nuova da queste parti!
ho scoperto il tuo blog oggi pomeriggio, per caso... e mi ha subito rapita; di solito ho sempre 'paura' dei blog di cucina, perchè quelle rare volte che ho provato qualcosa... non ho avuto ottimi risultati (forse dovuti anche alla mia scarsa capacità in cucina), tu però mi ispiri fiducia, le foto sono bellissime sembra di sentirne anche il profumo! volevo giusto lasciarti un commento per dirti che il tuo blog mi ha tenuto compagnia tutto il pomeriggio, dovendo stare a casa causa influenza, GRAZIE!
ps. appena troverò il coraggio di rimettermi ai fornelli, (un tuo post è stato di consolazione..dove dicevi che all'inizio anche a te è capitato di sbagliare) proverò di sicuro qualche tua ricetta! :)
buona serata!

Afrodita ha detto...

Sere, tutto bene? E' da un po' che non ci si sente. Ti abbraccio, Cat

Cucina Mon Amour ha detto...

Ciao,
Non ci posso credere...
Ti spiego. Sono Thais, ho un blog di cucina, molto simile al tuo..(lo sfondo) e ho un piattino uguale al tuo...
Arrivo dal blog di Due Bionde in Cucina.. e sono venuta a curiosare.. e le coincidenze sono tante..
adesso sono una tua sostenitrice.
Mi viene a trovare e vedrai..
Un abbraccio.
Thais.