sabato, maggio 15

E co sto latte che ce fo'?

ok, la dieta (sono e credo che sarò a dieta vita natural durante), ma ogni tanto mi vien voglia di "cibo vero"...

In più... Avevo del latte intero che dovevo usare :D strano no??

Cosa ci faccio... cosa non ci faccio... Budino? nah.... di dolci da finire ne ho fin troppi... e allora?

Erano mesi che guardavo ricette di crespelle ripiene, cannelloni di crepes, lasagne di crepes... io ho "i momenti": momenti in cui mi fisso con un piatto e cerco tutte le ricette possibili immaginabili per realizzarlo, le confronto tutte per poi sceglierne una... o INVENTARNE una...

Bhé insomma, alla fine ho scelto questa ricetta di francesco82 di cookaround, le Crespelle arlecchino, (francesco propone sempre delle meravigliose ricette, è davvero un cuoco da 10 e lode :) ) e l'ho un po' rivisitata basandomi su quello che avevo in frigo

Ingredienti:

per le crespelle (6):

100 g farina
250 g latte
2 uova
30 g di burro (io 20)
sale (che ho scordato, credo)


per il ripieno:

200 g parmigiano (a occhio)
250 g mozzarella a filetti (125 g mozzarella comune)
300 g pisellini surgelati
2 carote
2 zucchine
50 g olio*
1 cipolla media*
(prosciutto cotto tagliato a cubettini piccoli,
dadini di emmental e altri formaggi duri, a occhio, 2-3 manciate)

burro
sale e pepe


(io) per la copertura:

150 g latte
15 g burro
15 g farina (anche solo 10)

Procedimento:

crespelle:
ho mescolato la farina con il latte, a filo, per non creare grumi, amalgamato benissimo con una frusta, unito le uova, il sale, e alla fine il burro fuso;

Lasciare la pastella 1 ora in frigo, coperta;

spennellare di olio (io burro) un padellino, e cuocere una alla volta le crespelle: io ho versato un mestolo circa di pastella, ruotato la padella per spandere bene il composto in uno strato uniforme, cotto da una parte, girato, e cotto lo stretto necessario dall'altro lato, senza stracuocerle (che poi si seccano troppo);

le ho messe l'una sull'altra e lasciate da parte, mentre mi dedicavo al ripieno.


ripieno:
ho tagliato le carote a bastoncino, e le ho fatte stufare con i piselli, dopo un po' ho unito le zucchine, salato e fatto cuocere il tutto; lasciar raffreddare bene;



*la cipolla andrebbe frullata con l'olio fino ad ottenere una purea (io per mancanza di tempo, e di voglia di lavare il tritatutto, non l'ho fatto; in caso comunque avrei frullato la cipolla con del latte, sempre per farle un po' light :) )

pepato, salato, unito la mozzarella tagliata a filettini (ci ho provato), il prosciutto, gli altri formaggi e parmigiano grattugiato, 3/4 della dose totale (io ne ho aggiunto 4 cucchiaiate circa, a occhio);

farcire con questo composto le crepes, spolverare di grana (l'ho fatto io??) e chiuderle piegandole prima in due, poi ancora in due.



copertura:

francesco: cospargere col parmigiano rimasto e qualche fiocco di burro (un pezzetto su ogni crepe).

io: ho preparato una besciamella: ho sciolto latte e burro sul fuoco, poi ho iniziato a stemperare la farina, con una frusta, per non far venire grumi, e continuato versando tutto il liquido (salare e a piacere mettere un po' di noce moscata);

portare a cottura mescolando continuamente finché non si addensa;


Ho disposto le crepes in una teglia unta bene, coperto uniformemente di besciamella, spolverato con abbondante parmigiano (volevo farle "light" ma mi sa che alla fine......... :D ), e infornato a 180°C per una ventina di minuti fino a doratura, se serve accendendo un attimo il ventilato.

Veramente deliziose. :P



8 commenti:

Alessia ha detto...

Ottimo sistema per usare il latte. E le crespelle poi fatte così sono il top: gustose ma anche dietetiche. Anche a me piacciono tanto.

elenuccia ha detto...

Ma queste crespelle sono meravigliose. Fanno venire una fame :) io non mi sono mai arrischiata a farle, non so perchè ma è una di quelle ricette che mi intimorisce.

Alessandra ha detto...

che bella ricetta e che belle foto. complimenti!

Alem ha detto...

altro che budini!!!! :) :)

cielomiomarito ha detto...

Anche io perennemente a dieta, anche io in cerca di cibi consolatori, ho apprezzato moltissimo questa ricetta. Complimenti! :)

arabafelice ha detto...

Un bel piatto, colorato, gustoso ed allo stesso tempo leggero, brava Serena!

Sere ha detto...

grazie a tutte :)
non so quanto siano dietetiche... ma buone sì :D

@ elenuccia: ma cosa intimorita!! dai che son facilissime ;) è pure divertente... è solo una ricetta lunga, ma non c'è proprio NIENTE di difficile :)

-bleach- ha detto...

che strano vederti fare qualcosa di salato che non siano lievitati :O che golose che sono !!!! ottimo lavoro :)