domenica, settembre 27

Facciamo il bis... di Strudel



Ingredienti:
450/500 g di pasta sfoglia

1 pugno di uvetta ammollata in rum e succo di limone (100 g di liquido in tutto)
2 mele non troppo grandi, tagliate a pezzetti piccolissimi
1 o 2 barrette di cereali al ribes rossi (marca Sirius del Lidl) spezzettate
2 ciambelline al vino sbriciolate
1 o 2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di cannella in polvere

mescolate tutti gli ingredienti per il ripieno (anche il liquido in cui è stata ammollata l'uvetta), e mettete da parte per far insaporire; girate di tanto in tanto;

stendere la pasta sfoglia a 2, 3 mm di spessore, cercando di farla rettangolare il più possibile;

mettere al centro il ripieno (scolato del liquido, eventualmente), nel senso della lunghezza, lasciando abbastanza spazio ai lati (5 cm o più);

coprire prima con un'estremità, portandola verso il centro, poi fare lo stesso con l'altra estremità (mi riferisco ai lati lunghi), stringendo bene, in modo che il ripieno sia "costretto" (perderà di volume in cottura);

fare delle incisioni sulla superficie dello strudel, spennellare di acqua, e spolverizzare bene di zucchero;

cuocere in forno preriscaldato a 220°C per 15 minuti, poi a 180°C per 30/35 minuti (regolatevi con la colorazione) [io uso il ventilato, che brucia di più].




1 commento:

marifra79 ha detto...

Ottimo questo strudel!!!Io farei anche il tris!
Ciao un abbraccio e ancora buon lunedì!