venerdì, ottobre 31

ieri giornata... "uccidiamo gli albumi!" ihihih





siccome in freezer avevo circa 20 o più albumi (ora me ne rimangono "solo" 2/3)

ne ho scongelati un po' e ho fatto qualche prova...

ho fatto delle meringhe (dose perfetta: 1 teglia, con circa 80 g di albume)
e delle lingue di gatto (130 g albume...prossima volta anche meno: 120 g)

per le meringhe ho usato la ricetta (validissima) di Paola/Ciciona, cookaforum

per ogni albume:
60 g di zucchero (lei suggerisce semolato ma Eridania, fine...io ho usato lo zucchero semolato che avevo in casa...)
1 pizzico di sale (che io non ho messo, perché fonti attendibili dicono che non serve a far montare meglio)

io ho fatto la dose per 2 albumi e 1/2, ovvero
150 g di zucchero
80 g CIRCA di albume

ho montato fermamente l'albume, quindi ho iniziato ad aggiungere gradatamente lo zucchero, finché la massa, presa con un cucchiaio, e fatta ricadere nella ciotola, non rimarrà ATTACCATA AL CUCCHIAIO (quindi molto, molto soda)

si mette la meringa nella sac a poche, e si spremono dei ciuffetti sulla leccarda (foderata di carta forno) (io li ho fatti piccoli piccoli, tipo monete da 5 cent)

si cuoce a 100°C (forno preriscaldato...io ci avevo cotto le lingue di gatto) per 1 ora circa (io 1 ora e 10) poi si lascia il forno aperto, ma spento, per 10/15 minuti








queste lingue di gatto, invece, sono di Robies, cookaforum





4 albumi (120 g circa... volendo anche fra i 60 e i 100 g)

100 g zucchero a velo

100 g burro morbido

100 g farina


(la prossima volta aggiungo un aroma)


preriscaldare il forno a 200°C
montare a neve fermissima gli albumi con un cucchiaio di zucchero preso dai 100 g
montare il burro prima un po' da solo, poi con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso
aggiungere la farina a cucchiaiate
aggiungere in più volte gli albumi, senza smontare il composto
quando il tutto è senza grumi e ben amalgamato, mettere il composto nella sac a poche e formare dei bastoncini sulla carta forno
infornare per circa 8/10 minuti, finché non saranno belle colorate ai bordi

Voi potrete dimenticarli per 5 minuti, però dovrete poi seguirli perché saranno perfettamente pronti quando i bordi cominceranno a colorirsi abbastanza marrone scuro. se li toglieste prima, una volta freddi, non diventerebbero croccanti e friabili come dovrebbero ma rimarrebbero morbidi. Se accade, niente paura, continuate ad infornare gli altri, poi, una volta finito, spegnete il forno e rimetteteceli dentro per qualche minuto.

Col Ken:
montare gli albumi con la frusta poi spostarli in una ciotola
nella ciotola dell'impastatore montare co la frusta a K il burro con lo zucchero e la farina
togliere la ciotola e incorporare gli albumi
procedere come sopra





10 commenti:

Mito ha detto...

E brava Sere,io invece i 2 albumi che avevo li ho buttati :D La prox volta ci faccio le meringhe :P

manu e silvia ha detto...

Cavoli ma cosa ci hai tfatto con tutti quie tuorli??
Quale modo migliore per impiegare gli albumi se non tra meringhe e lingue di gatto?!
un bacione

Sere ha detto...

@mito:
sì sì! sono troppo buone! sono venute davvero, davvero bene! ;-)

@manu e silvia:
ehhh... sai com'è...nei gelati vanno solo tuorli! ihihih
e poi, faccio spesso i canestrelli, e anche lì solo tuorli sodi, quindi ;-)
:-*

cinnamon e ... ha detto...

che meraviglia ... sembrano tanti dervisci rotanti...
simona

Cakebrain ha detto...

gorgeous meringues!

Sere ha detto...

@cinnamom e...:
grazie!!

@cakebrain:
thanks a lot!!! glad you visited my blog!!!

spelucchino ha detto...

Evvaaaiii! Mi piacciono tanto!
Le farò appena possibile, intanto copio e incollo.
Cavolo Serena, sei proprio brava anche in fotografia!

Sere ha detto...

Barbara, tu sei troppo buona, seriamente :) ma grazie lo stesso :*

spelucchino ha detto...

Serena, buona un cavolo! Mi piace tantissimo anche la composizione... sei la Mondrian della fotografia! :)

Sere ha detto...

:* :* :*