martedì, aprile 30

La torta del 3

 

Avevo della BUONISSIMA ricotta del caseificio, che avrei voluto mangiare così, al naturale, perché meritava davvero. Ma siccome il mio stomaco ultimamente mi fa qualche scherzo… non l’ho più mangiata… e l’ho usata per farci questa buonissima torta da colazione.

tortadel3003

Torta del 3

di Paola Lazzari

da qui

 

Ingredienti:

per una teglia diametro 24 cm

 

300 g di ricotta di mucca (o di pecora)

300 g zucchero semolato

300 g farina “00”

3 uova

3 cucchiai di burro morbido (io ne ho usato un pezzetto a occhio)

3 cucchiai di latte

3 cucchiai di succo di limone

buccia grattugiata di limone e vaniglia

3 cucchiaini di lievito (circa mezza bustina)

100 g cioccolato a pezzi o gocce (non l’ho messo)

 

Preparazione:

con le fruste sbattere bene la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi;

unire il burro morbido sempre sbattendo e poi le uova, una alla volta;

aggiungere gli aromi, il succo di limone e il latte;

aggiungere la farina mescolata col lievito;

versare nella teglia imburrata e infarinata o foderata di carta forno, (per la versione al cioccolato: cospargere sulla superficie i pezzetti o gocce di cioccolato) cuocere in forno caldo a 180°C per 45 minuti circa (io 50-55 min a 175°C, gli ultimi 5 minuti lasciandola nel forno spento).

Lasciar raffreddare, sformare e cospargere di zucchero a velo.

 

E’ una torta profumatissima che si mangia bene anche da sola, perché è gradevolmente umida e soffice, non di quelle che ti serve un bicchiere d’acqua per mandarle giù!!

tortadel3001 tortadel3002

6 commenti:

Roxy ha detto...

Magnifica!!!

Silvia ha detto...

Deve esserre veramente buona...ho provate molte ricette che ho trovato sul tuo blog...mai un fallimento...sempre tutte perfette!!!!
Proverò anche questa...

lea ha detto...

ho già copiato la ricetta perchè so già che mi piacerà tanto!Complimenti

Tiziana M ha detto...

questa me la salvo subito perchè adoro la ricotta e ogni tanto mi prende di volerci fare una torta, questa sembra così buona che direi di provarla!!! baci baci

Romy ha detto...

Ti capisco per lo stomaco....non passa giorno che non scopra di dover eliminare qualcosa perchè mi da fastidio...Uff.
Però un dolcetto si può sempre mangiare. E questo è davvero invitante.
Bacione, Romy

Valentina Minibonbons ha detto...

sembra sofficissima!!